News » Persone con disabilità in azienda, terzo seminario il 20 gennaio su Lavoratori con deficit della vista, presso la sede di Unindustria (BO)

Persone con disabilità in azienda, terzo seminario il 20 gennaio su Lavoratori con deficit della vista, presso la sede di Unindustria (BO)

Lavoratrice con disabilità visivaCon il terzo seminario ospitato da Unindustria Bologna, previsto il 20 gennaio prossimo e dedicato al tema dei Lavoratori con deficit della vista, prosegue il programma, realizzato da ASPHI, per un totale di cinque incontri su “Persone con disabilità in azienda: fattori organizzativi e tecnologici per un rapporto positivo e duraturo”.

I seminari hanno l’obiettivo di indicare percorsi che, mettendo organizzazione e tecnologie al servizio della persona con disabilità che lavora in azienda, ne favoriscano l’autonomia, le relazioni e la partecipazione alla vita d’impresa. In particolare verranno approfonditi  le tecnologie e gli adattamenti utili per migliorare l’accessibilità, la fruibilità e la funzionalità delle postazioni di lavoro delle persone con disabilità, con riferimento  al concetto di “funzionamento” proposto dall’Organizzazione Mondiale della Sanità. Sono previsti anche spazi dimostrativi e di prova di alcune tecnologie. I temi trattati costituiscono un utile strumento di lavoro per le figure professionali che nelle imprese ogni giorno lavorano “sul campo” per rispondere sempre meglio all’esigenza di costruire percorsi di inclusione dei lavoratori disabili. Costituiscono anche un’opportunità di aggiornamento per gli operatori e le istituzioni del territorio.

L’iniziativa è svolta in collaborazione con AIDP (Associazione Italiana per la Direzione del Personale) e AIF (Associazione Italiana Formatori), con il patrocinio dell’Associazione GLIC e della Regione Emilia Romagna

 

foto 2 lavoratori disabilità visivaQuesto in dettaglio il programma del seminario del 20 gennaio

III° seminario: Lavoratori con

deficit della vista

mercoledì 20 gennaio 2016, ore 14.30-17.30

c/o Aula Magna UNINDUSTRIA   

Via San Domenico, 4 – Bologna    

      

Saluto introduttivo a cura di  Unindustria Bologna: Tiziana Ferrari, direttore generale

Intervengono:

Gabriele Gamberi -  Fondazione ASPHI Onlus 

Matteo Stefani  – Atleta di paraclimbing

Gabriele Battaglia -  Membro dell’Associazione Scacchisti Ciechi Italiani (A.S.C.I.)

Lucia Baracco – Lettura Agevolata Onlus

Marina Vriz  – Fondazione ASPHI Onlus

Consuelo Battistelli – IBM

Vera Arma  – Associazione Culturabile

Sebastiano Presti – Tecnico dell’educazione e della riabilitazione in orientamento mobilità e autonomia personale per disabili visivi

Serenella Sandri – Servizio Lavoro della Regione Emilia-Romagna

  • Scenario di riferimento (convenzione ONU, Osservatorio Nazionale sulla Disabilità, normativa regionale)
  • L’ausilio: un elemento di un sistema
  • Importanza della valutazione biopsicosociale della persona e della postazione lavorativa (Classificazione ICF)
  • Caratteristiche dei deficit visivi
  • Gli “adattamenti ragionevoli” possibili nell’impresa  per lavoratori ipovedenti e ciechi (tecnologie, ambienti, colleghi, clima aziendale, mobilità, contratto, ecc.)
  • Ambiti da indagare per definire un percorso individualizzato di miglioramento
  • Il ruolo dei Centri Ausili (rete GLIC)
  • Il ruolo e l’uso delle tecnologie

Dalle ore 13,30 welcome coffee, con possibilità di visitare alcune postazioni di tecnologie e ausili predisposte dall’Associazione Retinite Pigmentosa, dal Centro Internazionale del Libro Parlato, Istituto Cavazza  e da altre organizzazioni che aderiranno.

Temi dei prossimi seminari (date e sedi in definizione):Lavoratori con DSA; Lavoratori con deficit motori;

Scarica volantino:  seminari in azienda 2016 – deficit vista 1

informazioni:

Fondazione ASPHI Onlus Tel. 051277823 – 3316477725 (dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12), info@asphi.it

 

14.01.2016

  • Newsletter

  • Collegamenti utili