News » TJBot e il cognitive computing per l’innovazione e la didattica inclusiva

TJBot e il cognitive computing per l’innovazione e la didattica inclusiva

 

                                     

 

TjbotLa Robotica è un settore che sta acquistando sempre maggiore importanza scientifica, economica e culturale, è una delle chiavi dell’attuale rivoluzione industriale e tecnologica ed è ormai presente in molte realtà scolastiche.

La Fondazione IBM Italia propone un progetto formativo che intende valorizzare la robotica come strumento per avvicinare gli studenti al mondo del cognitive computing.

Quello che differenzia TJBot rispetto all’utilizzo più tradizionale della Robotica nella didattica è infatti la possibilità che ha questo robot di interfacciare i servizi basati sul cognitive computing resi disponibili dalla piattaforma IBM Watson.

TJBot, attraverso i servizi di IBM Watson, è in grado di interagire con gli essere umani e, se inserito come strumento all’interno della programmazione didattica annuale, può contribuire al raggiungimento degli obiettivi di apprendimento sia direttamente legati alla robotica, intesa come scienza multidisciplinare, sia relativi ad altre aree disciplinari specifiche.

Nell’anno scolastico 2017-2018, in collaborazione con Fondazione IBM Italia saranno avviati progetti di ricerca/azione che coinvolgeranno due realtà scolastiche del territorio bolognese: l’Istituto Aldini Valeriani-Sirani e l’I.C. di San Pietro in Casale. Il compito per gli studenti sarà quello di accogliere alcuni robottini nella classe e, lavorando in gruppo, istruirli su tematiche concordate con gli insegnanti. A fine anno si potranno fare riflessioni e considerazioni sui risultati raggiunti, ma soprattutto sui processi attuati. La formazione sugli aspetti tecnici (utilizzo di IBM Watson) sarà concordata con la fondazione IBM. La Fondazione ASPHI onlus è coinvolta per dare supporto tecnico agli insegnanti nel corso del progetto. Un progetto impegnativo ma sicuramente interessante, in cui ci auguriamo che tutti possano dare e ricevere in base alle loro competenze e capacità.

L’armento verrà ripreso nel seminario di Hadimatica “Robotica, Intelligenza Aumentata e inclusione scolastica” ( vai )

Per saperne d più ( vai )

  • clicca sul logo Sostieni per fare una donazione alla Fondazione Asphi

  • Newsletter

  • In evidenza