Cosa facciamo » Accessibilità » Accessibilità e usabilità del mobile banking

Accessibilità e usabilità del mobile banking

accessibilità

Da tempo ASPHI collabora con ABI (Associazione Bancaria Italiana) per una serie di iniziative sull’accessibilità del mobile banking, al fine di sensibilizzare le banche a fornire un supporto metodologico per migliorare l’accessibilità/usabilità dei servizi di mobile banking, tramite indicazioni pratiche e di pronta utilità.

Quest’attività ha dato origine ad un progetto per la creazione di Linee Guida, basandolo anche su esperienze concrete e prove pratiche, per lo sviluppo di applicazioni bancarie con caratteristiche di accessibilità e usabilità, tali cioè da renderle facilmente fruibili da persone con diversi tipi di disabilità, siano essi dipendenti, clienti, utenti dei servizi della banca.

In particolare questa iniziativa coinvolge ABI Lab, il Centro di Ricerca e Innovazione per la Banca che rappresenta, tutela e promuove gli interessi del Sistema bancario e finanziario, allo scopo di creare un contesto di incontro e confronto tra banche e Partner ICT e di realizzare attività di ricerca e sviluppo sulle tecnologie innovative per la gestione dei processi, dei canali e della sicurezza in banca.

L’attenzione è stata posta specificamente all’ambiente “mobile”, considerando dispositivi tipo smartphone e tablet, poiché le linee di evoluzione della tecnologia vanno a ritmo accelerato in tale direzione.

Per la realizzazione del progetto è stato costituito un gruppo di lavoro, con rappresentanti di 11 istituti bancari, oltre a vari esperti sui temi specifici. Il risultato delle attività del gruppo di lavoro è stato un documento pubblicato nel 2011 e diffuso nel mondo bancario, in cui sono riportate una serie di raccomandazioni pratiche e di pronto utilizzo ricavate dalle esperienze e dalle competenze dei partecipanti.

Gli argomenti illustrati nel documento sono i seguenti:

Tecnologia e disabilità

- Definizioni di disabilità, disabili in Italia

- Tecnologie assistive per le persone disabili

Accessibilità e usabilità

- La definizione di accessibilità

- La definizione di usabilità

- Documenti e normative di riferimento

- Le verifiche di accessibilità e di usabilità

- L’ambiente mobile

Scenario del canale mobile

Linee Guida di accessibilità e usabilità – Navigazione e Link

- Layout di pagina e contenuti

- Input dell’utente

- Gli impatti legati al touchscreen

Piattaforme dei device e caratteristiche di accessibilità

Particolare attenzione nel corso del progetto è stata posta sull’efficace utilizzo delle tecnologie assistive e sulle nuove funzionalità disponibili (per esempio: touchscreen) per capire quali fossero gli impatti da un punto di vista operativo per le persone con disabilità e per trovare le modalità migliori per farne uso.

L’obiettivo finale infatti è sempre quello di far si che tutti gli utenti, quindi anche persone con disabilità, (dipendenti, clienti, utenti dei servizi della banca) possano accedere alle informazioni e ai servizi di un sistema informatico e che l’esperienza di utilizzo sia semplice, produttiva, gradevole.

Per verificare la validità delle Linee Guida è stata poi fatta una sperimentazione pratica da parte di una persona con disabilità su alcune applicazioni di uno degli istituti di credito partecipanti al progetto, seguendo una metodologia strutturata e, utilizzando dispositivi tipo smartphone con schermo touchscreen e tecnologie assistive incorporate nel software del dispositivo.

 

foto mobile banking

Gruppo di lavoro sul mobile banking – tra i presenti: Ennio Paiella e Marina Vriz di Fondazione ASPHI,  Giulio Murri di ABI Lab, Massimiliano Mosca e Massimiliano Ugolini del Monte dei Paschi di Siena.

APPROFONDIMENTI: http://www.asphi.it/asphi/ASPHInforma/N.44/p10_LaBanca.html

Handimatica 2012 – Lo scenario attuale del Mobile Banking in Italia – Giulio Murri http://www.youtube.com/watch?v=XIXCYh-UOiY

Anno inizio: . Anno fine: . Stato: . Tipo iniziativa: . Argomento: . Tipo di disabilità: , , , . Destinatari: , .
  • Cerca nelle attività

  • Siti di progetto