Articoli » Sclerosi multipla e inclusione lavorativa. Merck Serono assume tre giovani pazienti

Sclerosi multipla e inclusione lavorativa. Merck Serono assume tre giovani pazienti

Merck Serono assumerà nella sua sede di Roma Casilina tre giovani donne affette da sclerosi multipla, identificando tutti gli accomodamenti ragionevoli necessari ed utili alle lavoratrici.
È questo il risultato del primo accordo di partenariato territoriale sottoscritto il 22 febbraio scorso tra l’Azienda, la Femca Cisl di Roma Capitale e Rieti e le altre sigle sindacali di categoria, unitamente alla DA Merck Serono, Unindustria Roma, l’Associazione Italiana Sclerosi Multipla (AISM) e la Fondazione ASPHI Onlus. ( continua a leggere…. )

 

Da “Quotidiano sanità.it” 7 marzo 2018

Questo inserimento è stato pubblicato in Articoli.
  • Newsletter

  • In evidenza